Vai al contenuto

Padahastasana (Uttanasana), la posizione delle mani ai piedi.

Padahastasana significa posizione delle mani, Hasta, che arrivano ai piedi, Pada. Si tratta di un piegamento in avanti a gambe unite da eseguirsi partendo dalla posizione eretta con i piedi larghi quanto il bacino. Si esegue inspirando ed allungando la colonna portando le braccia in alto (utthita), ed espirando e flettendo il bacino in avanti, si portano il busto verso le cosce e le mani ai piedi. Questa posizione viene anche indicata come Uttanasana, termine composto da Ut, che indica intensità, tan che significa tendere ed allungare: in questo caso le mani si appoggiano a terra a lato dei piedi.

Tale piegamento in avanti tonifica gli organi dell’addome, rallenta il battito del cuore, da beneficio ai nervi spinali, calma cellule cerebrali ma al tempo stesso allevia gli stati depressivi, placa la mente.

1 commento su “Padahastasana (Uttanasana), la posizione delle mani ai piedi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *