Vai al contenuto

Perseveranza, oltre ogni ostacolo, senza fine.

La Perseveranza è uno dei principi più importanti nell’ambito della spiritualità.

Essa ha a che fare con la lealtà, la coerenza, la costanza, la fiducia. Seguire i propri principi, mantenere vive lo proprie scelte fondamentali, rimanere saldi sul proprio percorso evolutivo perseguendolo con continuità, fidarsi nella perfezione di ciò che accade.

Ciò che mette alla dura prova la perseveranza è da un lato il contatto con l’ambiente esterno e ciò che accade in esso, e dall’altro il liberarsi dall’alternarsi dei proprio stati interiori frutto di desideri o avversioni, simpatie o antipatie.

Perché è proprio quando le condizioni sfavorevoli ci mettono alla prova, che si misura la propria capacità di perseverare mantenendosi sul proprio sentiero. Altrimenti, tutto ciò che si è conseguito fino a quel momento, non è altro che sterile e di poco valore. La perseveranza diviene così il metro della propria pratica spirituale. Ogni cambiamento, ogni ostacolo, ogni situazione che ci fa vacillare diviene una prova tangibile di quanto siamo leali a noi stessi e alle nostre scelte, a ciò in cui crediamo.

E quando viene meno, occorre affidarsi al Divino, affinché ci aiuti a riprendere e a mantenerci sul proprio percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *