Vai al contenuto

Virabhadrasana II, la seconda posizione del guerriero.

Virabhadrasana II è la seconda posizione del guerriero, dedicata anch’essa al mitico guerriero Vurabhadra. Virabhadrasana II si esegue partendo da Prasarita, ossia posizione a gambe divaricate: si apre il piede dx di 90° e l’altro di 30°, inspirando si sollevano entrambe le braccia all’altezza delle spalle, si piega il ginocchio dx fino a 90° lasciando l’altra gamba tesa e ruotando la testa verso la mano dx. Si mantiene la posizione per diversi respiri.

Questa posizione rende i muscoli delle gambe proporzionati, elastici e forti, donando ai muscoli della schiena flessibilità e tonificando i muscoli addominali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *